Nadia (Piacenza-Emilia Romagna, Corso Base): Questo corso è stata un'esperienza molto significativa per me. Ho riscoperto l'importanza di un contatto con la Natura e il rispetto per essa. Ci sono stati momenti difficili, come per esempio l'escursione notturna senza luci, ma è stata una prova che mi ha spinto a superare le mie paure. Ho capito l'importanza di adattarmi e di sfruttare la Natura che mi circonda; ho imparato quanto sia bello immergersi in essa e ammirare quello che ho intorno. Un'esperienza che ricorderò per sempre.

Vincenzo (Reggio E.-Emilia Romagna, Corso Base): Certamente una bellissima esperienza in un posto altrettanto bello che mi è servito per riassaporare la Natura nel suo aspetto più selvaggio.

Mattia (Piacenza-Emilia Romagna, Corso Base): Staccare un po la spina serve. Siamo partiti la mattina e siamo tornati la sera del giorno dopo, due giorni "al passato", vivere come primitivi (quasi), costruire rifugi e conoscere il luogo circostante. Esperienza bellissima ed educativa, ti insegna a tenere i piedi per terra. Istruttori bravissimi, complimenti vi ringrazio di cuore.

Samanta (Bologna-Emilia Romagna, Corso Base): Ho trovato il corso interessante sotto l'aspetto naturalistico, nel senso di svincolarsi dalle convenzioni d'abitudine e riapprezzare il fatto di essere autonomi in diverse circostanze.

Fabio (Bologna-Emilia Romagna, Corso Base): Molto positivo dal punto di vista dell'approccio al Survival. Ottima opportunità per tarare noi stessi per le prossime esperienze e per renderci conto dei rispettivi limiti.

Danilo (Piacenza-Emilia Romagna, Corso Base): Esperienza molto interessante, la compagnia è stata ottima e il rapporto con gli istruttori è stato coinvolgente e motivo

di crescita personale. Mi è stato molto utile per l'apprendimento di regole base per un buona frequentazione della montagna, fatta di rispetto e convivenza.

Tiziano (Reggio E.-Emilia Romagna, Corso Base): Interessante, ben organizzato, adatto a tutti, approfondito per tutte le tecniche di base per cavarsela in diverse situazioni. Stimolante nell'approfondire nuove situazioni. Interessante la possibilità di sperimentare l'atteggiamento positivo in situazioni che ti mettono alla prova, ma che possono risvegliare risorse istintive dimenticate. 

Roberto (Modena-Emilia Romagna, Corso Base): Osservazioni del corso di sopravvivenza. L'ho trovato molto interessante, le materie trattate di diverse origini, sono state esposte in modo molto professionale e chiaro. Sono stati due giorni molto positivi, i vari temi trattati mi hanno soddisfatto, è un corso che tornerei a fare subito e voglio ringraziare con sincerità l'istruttore di questo corso e l'associazione Cimone Outdoor della loro professionalità e il loro senso umano nel trattare con noi allievi.

Marco1 (Modena-Emilia Romagna, Corso Base): Ciao a tutti, a me questo corso è piaciuto molto, è alla portata di tutti e consente a tutti di mettersi alla prova; così come a tutti insegna grazie alla competenza degli istruttori le regole base del comportamento in montagna. Sono stati trattati argomenti che vanno dall' orientamento con e senza bussola, fino al primo soccorso passando da alcune nozioni di botanica base, alla conoscenza dei nodi, imbraghi di emergenza e su come sfruttarli in diverse condizioni, vari metodi di accensione del fuoco, il fuoco stesso; è un esperienza per conciliarsi con la natura e per circondarsi e conoscere persone che amano viverla a tutto tondo. Consiglio a tutti quelli che amano la montagna e la natura di provare un esperienza del genere.

Dacia (Bologna-Emilia Romagna, Corso Base): Esperienza totalmente positiva, siete stati super pazienti e avete dato modo anche a me, che mi sono sempre sentita negata per tutto ciò che è pratico e manuale, di potercela fare pian piano ad arrivare a contare su me stessa. Per questo grazie di cuore. Nessun commento negativo.

Leo (Modena-Emilia Romagna, Corso Base): Corso molto interessate. La formazione è stata precisa e ripetuta, sono stati toccati molti punti e forse dei brefing più spesso con carta potevano essere utili. Dalle 6 alle 24 è molto lungo... La notturna senza luce è rischiosa.

Loredana (Modena-Emilia Romagna, Corso Base): Cercavo un weekend particolare, ricco e fuori dal comune... e l'ho trovato!

E' stata per me un'esperienza positiva, spero di aver imparato tante cose, tante nozioni, ma soprattutto ho scoperto un piccolo pezzettino di me in più... posso fare molte più cose di quelle che penso. Ho pensato se c'è stata qualche criticità, ma vi giuro che non mi viene proprio in mente!

Grazie Mille!

Pierpaolo (Modena-Emilia Romagna, Corso Base): Bella e interessante l'impostazione del corso. Ottima preparazione e integrazione fra i due istruttori. La cosa positiva è stata la combinazione e l'integrazione fra i partecipanti al corso. 

Fabrizio (Vignola-Emilia Romagna, Corso Base): Ottima esperienza, buon gruppo, gran posto, un mix di divertimento e insegnamento, speriamo che ci sia un seguito.

Pietro (Parma-Emilia Romagna, Corso Base): Così improvvisamente non riesco ad esprimere le emozioni e le sensazioni profonde che questa esperienza mi ha dato. I miei pensieri te li esprimerò via mail nei prossimi giorni, quando ripensando a questa esperienza riuscirò ad esprimere a pieno i miei pensieri. Tutta l'esperienza è stata positiva.

Massimo (San Cesario-Emilia Romagna, Corso Base): Finalmente una notte nei boschi, grazie per avermi fatto passare due giorni lontano dalla frenesia di tutti i giorni. Grazie per avermi fatto vedere la via lattea, per avermi fatto mangiare la carne più buona che abbia mai sentito e per avermi fatto conoscere dieci persone meravigliose... 

  • Facebook
  • YouTube
  • Instagram
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now